Laboratorio d'Arte di Lauro Papale


Vai ai contenuti

Claudia Zaccagnini

Originario di Macerata, l'artista si è formato all'Accademia di Belle Arti di Roma sotto la guida dei maestri Giuseppe Capogrossi, Sante Monachesi, Edgardo Mannucci e Antonio Sanfilippo.
Appassionato indagatore della forma geometrica, ai cui eleganti e sintetici grafismi consegna la sua ricerca personale, Lauro Papale traduce in emozione cromatica e segnica l'universo che lo circonda.
Desume dalla Natura uno schema grafico che diviene traccia "narrativa", il pentagono alato, che conquista lo spazio in dinamiche composizioni. Rigore e libertà inventiva sono i due poli tra cui si estende il lavoro artistico di Papale che guarda al mondo della Storia, recuperando, in una personalissima lettura, l'antico e misterioso percorso segnico del cosmo precolombiano, ma anche quello dell'uomo contemporaneo e dell'universo animale, quest'ultimo fermato, con amorevole curiosità e brio, nella ceramica Raku. Fissare mediante la forma un pensiero, una sensazione e rendere l'elemento astratto una concreta e tangibile realtà, è ciò che si prefigge l'artista osservando l'universo creato di cui egli è parte e sensibile interprete.


HOME | BIOGRAFIA | GALLERIA | MOSTRE | CONTRIBUTI CRITICI | CONTATTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu